Innovazione, la Lombardia sul podio

Così il presidente della Regione Maroni: "La Lombardia è sempre più avanti: sulla ricerca scientifica battuta pure la Svezia?"

Avarie
Foto varie

“La Lombardia è sempre più avanti: sulla ricerca scientifica battuta pure la Svezia?”.

Lo scrive, sul suo account Twitter, il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, che allega l’articolo, pubblicato oggi da ‘Libero Mi’, titolato ‘Fondi Ue per la ricerca. La Lombardia dei geni batte pure la Svezia’.

I risultati del progetto europeo ‘Horizon 2020′ premiano infatti la nostra regione: sono infatti ben 119 (sui 378 dell’Italia e i 2369 europei) i progetti di altrettante aziende che hanno ricevuto contributi per l’innovazione, consentendo alla Lombardia di classificarsi al sesto posto per il numero di progetti finanziati, poco dietro la Francia e prima di Olanda e Svezia. E’ anche grazie a questo risultato che, tra i Paesi beneficiari dei fondi di Horizon 2020, l’Italia è seconda solo alla Spagna.

«Abbiamo sempre creduto in questo progetto in modo concreto – commenta,
nell’articolo, l’assessore regionale all’Università, Ricerca e Open innovation Luca Del Gobbo -. Quello della competitività e dell’innovazione è un pallino che ha sempre ispirato la Giunta Maroni, tanto che abbiamo confermato i finanziamenti e
l’appoggio al sistema dei cluster anche per il 2017».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.