Killer Bees compatti e vincenti contro il Pregassona

Le doppiette di Procopio e Barban spingono i varesini al successo (4-6) e al terzo posto in classifica

varese killer bees hockey finale coppa ticino
Partite di hockey su ghiaccio dei Varese Killer Bees

Buon hockey e caparbietà, fino in fondo al match, sono stati gli ingredienti che hanno portato i Killer Bees al successo sulla prestigiosa pista della Resega di Lugano, al termine della gara contro il Pregassona. Con il 6-4 a proprio favore i ragazzi di John Cacciatore guadagnano punti utili per restare terzi nel campionato svizzero di Terza Lega e per tenere aperto il campionato a tutte le prospettive.

Buono l’avvio dei gialloazzurri, avanti 0-1 alla prima sirena grazie alla prima rete di Procopio e a un gioco che permette alle Api di andare spesso all’attacco senza rischiare nulla davanti alla propria gabbia.
Il secondo periodo è un continuo botta e risposta, ma il Pregassona non riesce mai nel sorpasso trovando dopo ogni rete la risposta ospite. Per Varese vanno a segno prima Pirro e poi Barban, per due volte consecutive: reti che permettono di chiudere in vantaggio al 40′, sul 3-4.
Nel terzo finale l’approccio dei Killer Bees è perfetto: Varese segna con Procopio e Franchini, si porta a +3 e poi cade una sola volta, fissando sul definitivo 6-4 a proprio favore il risultato finale.

Le scelte di coach Cacciatore hanno pagato: il tecnico ha portato sul ghiaccio un gruppo ristretto per avere più compattezza e provare alcuni nuovi schemi, tra cui quello di invertire le coppie di difensori (Cesarini con Barban e Suominen con Fratangelo). La difesa ha fatto il suo, con Barban che tra l’altro ha segnato due gol, ma anche gli attaccanti non sono stati da meno. Buono l’arbitraggio che ha permesso, come si vede dal tabellino, di giocare una partita con poche penalità da entrambe le parti.
Ora per le Api è tempo di pensare al Valle Verzasca, che arriverà a Varese sabato prossimo 28 gennaio alle 18.30.

HC Pregassona Red Fox – Varese Killer Bees 4-6 (0-1; 3-3; 1-2)

Marcatori VKB: 8’04’’ Procopio (Franchini, Fratangelo); 22’03’’ Pirro (Barban, Cesarini), 27’43’’ Barban (Suominen, Teruggia), 37’45’’ Barban (Franchini, Procopio); 49’24’’ Procopio (Franchini, Cesarini); 51’55’’ Franchini (Procopio, Fratangelo).

Varese KB: Broggi, Angei, Barban, Cesarini, Fratangelo, Suominen (c), Franchini, Teruggia, Devito, Procopio, Ivashynka, Rizzo, Pirro, Milani, Malacarne. Coach: John Cacciatore.
Note. Penalità: 3 x 2’ HC Pregassona Red Fox; 6 x 2’ Varese Killer Bees. Arbitri: Fabio Ferraro, Fabrizio Rivera.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.