La Befana si festeggia al caldo di un falò

Appuntamento venerdì 6 gennaio alle 21 all'Oratorio di Saltrio. Seguirà uno spettacolo pirotecnico

Falò di San Biagio

Il Gruppo volontari antincendio e la Protezione civile di Saltrio organizzano per venerdì 6 gennaio una serata per festeggiare insieme l’Epifania.

A partire dalle 21 un grande falò sarà allestito all’Oratorio don Bosco di Saltrio. Seguirà uno spettacolo pirotecnico.

Per chi avesse fame ci saranno anche panini e salamelle.

di
Pubblicato il 05 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Roberto Colombo
    Scritto da Roberto Colombo

    credo che l’iniziativa crei confusione: un conto è la Befana, che non brucia ma va sulla scopa, e un conto è la Gioeubia la quale è anch’essa un’anziana signora ma simboleggia l’inverno che finisce e, nella tradizione contadina, viene fatta bruciare per sconfiggere il freddo (periodo nel quale i campi non danno frutti) e salutare l’arrivo della stagione più bella.