La Proloco raccoglie 4.600 euro per gli studenti di Accumoli

La somma per il paese colpito dal terremoto, è stata raccolta durante le iniziative di dicembre e gennaio organizzate dall'associazione cittadina

Brucia la Befana per la scuola di Accumoli

Raccolti oltre 4mila e 600 euro per gli studenti Accumoli, paese colpito dal terremoto nei mesi scorsi. La Pro Loco cittadina ha infatti aderito al progetto “Tradate incontra Accumoli” lanciato dalla Banca del Tempo e dei Saperi di Tradate con il sostegno dell’amministrazione comunale. L’adesione della Pro Loco è avvenuta tramite una raccolta fondi durante le diverse iniziative organizzate a dicembre e gennaio, mettendo in moto una macchina organizzativa avviata da anni.

E così, durante il concerto dell’Ars Cantus nella chiesta Santo Stefano che si è svolto il 22 dicembre sono stati raccolti  1.19­0 euro. Al falò della Befana del 6 gennaio è stata di 1.33­3,70 euro la somma raggiunta. Mentre un altro concerto dell’Ars Cantus  che si svolto l’8 gennaio a Venegono Inferiore ha raccolto la cifra di 2.145euro. Per un totale di 4.661,66 che sarà quindi destinato al materiale scolastico per i bambini di Accumoli.

di manuel.sgarella@varesenews.it
Pubblicato il 12 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.