La Uyba anticipa a Montichiari e prova a ripartire

Farfalle in campo sabato sera (20,30) contro la Metalleghe in lotta per non retrocedere. Club Italia domenica (ore 17) a Firenze

pallavolo uyba montichiari
Futura Volley Uyba 2016 2017

QUI BUSTO ARSIZIO - Dopo il risultato in chiaroscuro ottenuto nella trasferta bulgara a Plovdiv (partita persa al tie-break ma qualificazione centrata), la Unet Yamamay Busto è attesa sabato sera nell’anticipo di Serie A1 (ore 20:30, diretta RaiSportHD) al Pala George di Montichiari. Di fronte e Pisani e compagne ci saranno le ragazze della Metalleghe (nella foto Alemani-Volleybusto il match di andata) di coach Barbieri in lotta per non retrocedere.

La UYBA farà ancora a meno di Vasilantonaki e Stufi, ambedue infortunate: per questo a completare la rosa sono state chiamate le giovani Sartori e Badini. Le biancorosse dovranno però scendere in campo con un atteggiamento diverso da quello visto nelle ultime gare (non solo Plovdiv ma anche Bolzano, capace di espugnare con un secco 3-0 viale Gabardi): dall’altra parte della rete ci sarà infatti un’avversaria che seppur penultima in classifica a 8 punti, ha dimostrato di essere in crescita e di affrontare gli impegni con grinta.

Coach Barbieri potrà contare sull’esperienza della palleggiatrice Ludovica Dalia, sugli attacchi di Nikolic, Busa e Malagurski, sulla presenza al centro di della sempreverde Simona Gioli e sulla polacca Efimienko,; a difendere la metà campo bresciana, la talentuosa Jole Ruzzini.

Metalleghe Montichiari – Unet Yamamay Busto Arsizio

Montichiari: 1 Busa, 3 Dalia, 7 Domenighini, 8 Efimienko, 9 Boldrini, 10 Malagurski, 11 Gravesteijn, 12 Nikolic, 13 Lualdi, 16 Ruzzini (L), 17 Gioli, 18 Aquilino. All. Barbieri.
Busto Arsizio: 3 Signorile, 4 Cialfi, 5 Spirito, 6 Fiorin, 7 Witkowska (L), 8 Martinez, 9 Sartori, 10 Badini, 13 Diouf, 14 Moneta, 15 Berti, 16 Negretti, 17 Pisani. All. Mencarelli.

QUI CLUB ITALIA – Domenica 29 le azzurrine di coach Lucchi saranno impegnate nella trasferta toscana per affrontare Il Bisonte Firenze (ore 17). Proprio contro le ragazze di coach Bracci nel match di andata Paola Egonu aveva segnato ben 46 punti, battendo il primato di marcature nel singolo match nella storia del campionato di serie A1.

Il Bisonte, reduce dall’onorevole sconfitta sul campo di Conegliano, è al momento nono in classifica a quota 12 punti, mentre il Club Italia è ultimo a 6. Inutile sottolineare che i tre punti in palio fanno gola a entrambe: toscane per inseguire la zona playoff (e lasciare quella calda), Crai per evitare di restare in ultima posizione. L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming da LVF TV.

La squadra azzurra dovrà ancora fare a meno di Elena Perinelli: il capitano azzurro ha ripreso gli allenamenti a ritmo ridotto con le compagne e partirà per Firenze, ma non sarà ancora utilizzabile da titolare. Coach Lucchi dovrebbe quindi puntare su Paola Egonu nel ruolo di schiacciatrice e Vittoria Piani come opposto. Probabile anche la conferma di Alessia Arciprete in posto 4, dopo la confortante prova contro Modena.
Il Bisonte Firenze è alla sua terza stagione nella massima serie, dopo il ripescaggio della scorsa estate. In campo, agli ordini di un monumento del volley nazionale come Marco Bracci, ci sarà l’esperienza di Raffaella Calloni, la regia di Marta Bechis, gli attacchi di Sorokaite e Enright (entrambe nella top ten delle migliori realizzatrici del campionato) e Bayramova; al centro c’è anche Laura Melandri, mentre il libero è Beatrice Parrocchiale.

Il Bisonte Firenze-Club Italia CRAI

Firenze: 1 Sorokaite, 2 Brussa, 3 Bechis, 4 Bayramova, 5 Norgini (L), 7 Enright, 8 Bonciani, 9 Melandri, 10 Parrocchiale (L), 11 Repice, 12 Pietrelli, 13 Calloni. All. Bracci.
Club Italia: 1 Enweonwu, 3 Perinelli, 4 Morello, 5 Lubian, 7 Ferrara, 8 Orro, 9 Piani, 10 De Bortoli (L), 11 Mancini, 12 Arciprete, 13 Melli, 14 Botezat, 15 Cortella (L), 17 Bulovic, 18 Egonu. All. Lucchi.
Arbitri: Simbari e Frapiccini.

3a di ritorno: Imoco Volley Conegliano-Saugella Team Monza; Pomì Casalmaggiore-Sudtirol Bolzano (lunedì 30, ore 20:30); Liu Jo Nordmeccanica Modena-Savino Del Bene Scandicci; Igor Gorgonzola Novara-Foppapedretti Bergamo; Metalleghe Montichiari-Unet Yamamay Busto Arsizio (sabato 28, ore 20:30, diretta RaiSportHD); Il Bisonte Firenze-Club Italia Crai

Classifica: Casalmaggiore 33; Conegliano V. 31; Novara 28; Bergamo 27; BUSTO A. 22; Scandicci 20; Bolzano 18; Modena 17; Firenze, Monza 12; Montichiari 8; CLUB ITALIA 6.

di
Pubblicato il 27 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.