“Luca, un ragazzo come noi ci mancherai”

Nella serata di martedì si è tenuto il primo rosario, momento in cui amici e parenti si sono stretti attorno a mamma Loredana e papà Marco

luca antonietti
Foto varie

Ad un giorno di distanza non sono ancora fissati i funerali di Luca Antonetti, il giovane di 26 anni scomparso in un incidente stradale lunedì 23 gennaio, ma non si fermano i messaggi di cordoglio degli amici e di chi lo conosceva.

E Luca lo conoscevano davvero in tanti, tra Galliate Lombardo e Varese, dove ha abitato, ma anche più in là.

Come Stefano, un amico molto stretto, che in una lettera lo ricorda come “l’amico con il quale condividi tutto, a cui dai tutto e dal quale ricevi tutto”.

“Giá mi mancano le sue battute – racconta -. Era cosí simpatico e dalla battuta pronta che dove andava riusciva a farsi amici nuovi piú velocemente di qualsiasi altra persona che conosca”.

Proprio Stefano ci segnala alcune immagini di Luca girate insieme qualche tempo fa

Sulla ricostruzione della dinamica dell’incidente intanto sta lavorando la Procura della Repubblica di Varese. Il pm Flavio Ricci ha ricevuto i fascicoli ma non trapelano ulteriori informazioni sulle indagini.

Nella serata di martedì si è tenuto il primo rosario, momento in cui amici e parenti si sono stretti attorno a mamma Loredana e papà Marco.

Anche la comunità di Galliate Lombardo lo ricorderà nel primo avvenimento pubblico. Sarà sabato sera, durante la festa della Gioeubia: la protezione civile ha annunciato un minuto di silenzio per Luca.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.