Mastini, il crollo di Ora pregiudica i playoff

Pesante ko esterno per i gialloneri (8-0) che vedono allontanarsi l'ottavo posto, forse in modo irrimediabile

hockey su ghiaccio ora auer mastini varese
Le foto dell'hockey

Le recenti vittorie su Feltre e – soprattutto – Fiemme, avevano riacceso le speranze di playoff in casa Mastini. Speranze che purtroppo si sono frantumate sabato sera quando i gialloneri sono stati travolti sulla pista di una diretta concorrente come l’Ora. L’8-0 finale, oltre che essere risultato troppo penalizzante, rende ormai durissima la rincorsa alla post season di Varese: sono ben undici ora i punti di distanza tra la squadra di Fedrizzi e l’ottava posizione occupata proprio dalle “rane” di Ora.

La partita, per la verità, è rimasta a lungo sui binari di un discreto equilibrio: padroni di casa in vantaggio di due reti nei primi dieci minuti, poi Varese ha aumentato il volume del proprio attacco senza però riuscire a “bucare” la gabbia difesa da Giovanelli. La rete a freddo al rientro sul ghiaccio però ha indirizzato definitivamente la partita anche perché nel periodo centrale i Mastini hanno giocato molto spesso in inferiorità a causa di una sfilza di penalità inflitte dall’arbitro Bettarini.

Nell’ultima frazione quindi il crollo: Varese ha subito una doppietta di Zelger (prima rete, tra l’altro con l’uomo in meno per l’Ora) e a quel punto ha ceduto di schianto lasciando strada a un’altra doppietta – di Walter – e a De Carli e finendo con una punizione davvero troppo pesante.

Hc Auer/Ora – Hc Varese 8-0 (2-0; 1-0; 5-0)

Marcatori: Zerbetto (O), Negri (O); Calovi (O); Zelger (O), Zelger (O), Walter (O), De Carli (O), Walter (O).
Varese: Tesini (Bertin); F. Borghi, Papalillo, Rivoira, Termanini, Gaggini, Odoni; Di Vincenzo, Sorrenti, Privitera, Andreoni, M. Mazzacane, S. Mazzacane, P. Borghi, Principi, Ziliani, Mandelli.

Classifica: Fiemme 45; Caldaro 44; Appiano 43; Milano 41; Merano 39; Pergine 34; Alleghe 31; Ora 25; VARESE, Como, Rittner 14; Chiavenna 9; Feltre 1.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.