Nuova certificazione di sicurezza per gli aeroporti milanesi

Standardi di sicurezza più alti certificati dall'Enac

Malpensa Generiche
foto generiche su Malpensa

Milano Malpensa e Milano Linate hanno ottenuto dall’ENAC – Ente Nazionale dell’Aviazione Civile – la certificazione europea per l’ottimale adeguamento al nuovo Regolamento UE 139 del 2014, che stabilisce gli ultimi requisiti tecnici e procedure amministrative per gli scali comunitari.

Gli aeroporti di Milano hanno risposto prontamente alle indicazioni del nuovo Regolamento UE in stretta collaborazione con ENAC. Gli adeguamenti riguardano le procedure delle operazioni a terra, le infrastrutture e gli impianti aeroportuali, nonché la formazione al proprio personale, per aumentare ulteriormente i livelli operativi di sicurezza.

«Questo risultato che ci rende particolarmente orgogliosi è la testimonianza dell’ottimo lavoro svolto in questi sei mesi e per questo ringrazio ENAC per la collaborazione e il supporto durante il percorso di certificazione» ha dichiarato Giulio De Metrio, Chief Operating Officer di SEA. «L’adeguamento alla nuova normativa europea – ha proseguito – consente a tutti gli operatori di Milano Malpensa e Milano Linate di lavorare con standard di ancora maggiore sicurezza e sicuramente innovativi».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.