Parcheggio selvaggio, rissa in cortile

Zuffa tra tre egiziani e due fratelli marocchini a seguito di una discussione per il parcheggio all'interno di una corte. I carabinieri denunciano tutti

arresto carabinieri
Immagini di carabinieri

I problemi di parcheggio all’interno della corte condominiale sono alla base della rissa tra due fratelli marocchini, di 21 e 40 anni, e tre cittadini egiziani di 25,27 e 29 anni, loro vicini di casa. Il fatto è avvenuto nel tardo pomeriggio di martedì quando – probabilmente a causa di una vettura che ostruiva il passaggio – è scoppiato il putiferio.

Ad avere la peggio sarebbero stati i due marocchini che si sono recati autonomamente in ospedale per farsi medicare. I carabinieri della stazione di Castellanza sono intervenuti, su segnalazione di altri condomini, e hanno identificato i protagonisti. Tutti e cinque i protagonisti sono stati denunciati.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 25 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Castegnatese ora Insu
    Scritto da Castegnatese ora Insu

    quello dei parcheggi selvaggi a Castellanza è un problema serio che va avanti da anni ed anni.
    Basta farsi un giro per le strade a qualsiasi ora…da Via Roma a Piazza Castegnate, Piazza San Bernardo, Viale Lombardia davanti ad alcuni negozi e ristoranti ecc ecc..
    invece di piazzare il Velox su Via Don Minzoni…sicuramente più redditizio, a mio avviso bisognerebbe fare qualche altro tipo di controllo.

    poi in questo caso il fattaccio è successo in un cortile….tra gente che probabilmente a casa propria è abituata così….va beh….