Pd solidale con l’Anpi contro la “provocazione dell’estrema destra”

La vicinanza all'associazione partigiani, dopo che la comunità neonazista Do.Ra. ha lanciato una petizione per l'abolizione

anpi
anpi

Si moltiplicano le prese di posizione, in provincia, contro la proposta di abolizione dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, avanzata da Do.Ra., la comunità militante neonazista con sede a Caidate, piccolo paese frazione di Sumirago. Riceviamo e pubblichiamo il comunicato del Partito Democratico di Gallarate

 

Il circolo del Partito Democratico di Gallarate esprime solidarietà e vicinanza all’A.N.P.I. dopo l’ennesima provocazione dell’estrema destra con la petizione on-line nella quale si chiede lo scioglimento della storica Associazione.

La democrazia e la libertà d’espressione ed opinione, conquistati grazie al sacrificio di numerosi uomini e donne, costituiscono il comune patrimonio civile dell’Italia tutta.

Ogni maldestro ed infondato tentativo revisionista non può che essere da tutti noi condannato, insieme alle azioni provocatorie messe in atto da minoranze lontane dai valori democratici sui quali la nostra Italia repubblicana si fonda.

Il circolo PD di Gallarate.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.