Petizione contro l’Anpi, Alfieri (PD): “Fuorilegge chi inneggia al fascismo”

Il Pd si schiera a fianco dell'associazione partigiani e sabato sarà a Milano in piazza al corteo contro Forza Nuova

forza nuova varese
forza nuova varese

«Non si permettano di toccare l’Anpi». E’ netta la risposta del PD con il segretario regionale Alessandro Alfieri ad alcuni recenti fatti: il corteo di Forza Nuova sabato 14 gennaio a Milano e una petizione on line per chiedere la messa fuori legge dell’Anpi.

«Fuorilegge devono essere messe le associazioni come la Do.Ra. di Varese – continua Alfieri – che inneggiano all’apologia di fascismo. Oggi la petizione, domani il corteo di Forza nuova, tutto a due settimane dalla ricorrenza del Giorno della Memoria. Preoccupa il susseguirsi di questo tipo di manifestazioni che dimostrano quanto sia importante promuovere azioni di ricordo perché, come la storia insegna, le discriminazioni, anche quelle più piccole, possono degenerare in xenofobia e razzismo».

Sabato il Partito democratico sarà in piazza a Milano al fianco dell’Anpi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.