Preparare la calza per la Befana al Salone Estense

E' quello che si può fare dal 2 al 5 tutti i pomeriggi con "aspettando la Befana". Calza personalizzata in pannolenci e spettacolo di magia

Calza della befana, epifania, camino
Calza della befana, epifania, camino

Dal 2 al 5 gennaio 2017 al salone Estense di Varese si aspetta la Befana.

Galleria fotografica

Aspettando la Befana al saone Estense 4 di 18

Un appuntamento pomeridiano per le famiglie ideato dall’Associazione 23&20 e realizzato in collaborazione con il Comune di Varese, che permette ai bambini in questi giorni di “passaggio” di attendere l’ultima festa delle vacanze di Natale giocandoin allegria.

«Dalle 16;00 alle 17:30 realizziamo insieme alle assistenti della befana la calza con il pannolenci: decorandola e personalizzandola con il nostro nome. Verrà poi messa la notte del 5 gennaio sul camino o fuori dalla porta per farla riempire dalla buona vecchietta – racconta Sonia Milani, Presidente dell’Associazione 23&20, che organizza l’evento “Aspettando la Befana” –  Un momento da trascorrere insieme ai nostri bambini, nei giorni post natalizi, quando ancora siamo avvolti dalla magia delle feste».

Il laboratorio che “prepara la calza” si conclude alle 17. 30 con uno spettacolo di magia per tutti: protagonista l’illusionista Ale Bellotto.

L’appuntamento è tutti i pomeriggi dal 2 al 5, dalle 16 alle 18.30. Non è necessaria prenotazione, ma il salone verrà chiuso proprio alle 17:30, con l’inizio dello spettacolo di magia che poi durerà circa un’ora.

Il pomeriggio, consigliato per i bambini dai 3 anni, prevede un contributo di € 2,50 a bambino ed è gratuito per gli adulti. Per informazioni: info@23eventi.it – telefono: 3358782686

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 gennaio 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Aspettando la Befana al saone Estense 4 di 18

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.