Prostituzione in appartamento, 4 denunciati

Due legnanesi pagavano l'affitto dell'appartamento ad un cinese di 48 anni e alla donna di 45 che esercitava l'antica professione. I carabinieri sono intervenuti

prostituzione
prostituzione

I Carabinieri della Stazione di Legnano hanno denunciato a piede libero 3 uomini e una donna, ritenuti responsabili a vario titolo di sfruttamento della prostituzione e favoreggiamento personale.

L’attività messa in atto dagli uomini dell’Arma è scaturita dalla segnalazione di un continuo andirivieni di uomini da un appartamento posto al secondo piano di un condominio del centro cittadino.

I controlli sono culminati venerdì pomeriggio con l’irruzione dei Carabinieri nei locali indicati, all’interno dei quali hanno trovato un cittadino cinese 48enne e una connazionale 45enne. Grazie al rinvenimento di agende, appunti e telefoni cellulari, gli operanti hanno accertato come l’appartamento, locato a nome dell’uomo, venisse utilizzato per l’attività di meretricio della donna, promossa con la pubblicazione di annunci su siti on-line.

Gli stranieri sono quindi stati denunciati, rispettivamente, per sfruttamento della prostituzione e favoreggiamento personale, in quanto la 45enne ha rifiutato di fornire dichiarazioni in merito all’attività.

Gli ulteriori accertamenti svolti hanno permesso inoltre di individuare, nella giornata di ieri, due legnanesi di 42 e 54 anni, che si facevano carico del pagamento del canone di affitto dei locali e per questo entrambi denunciati per sfruttamento della prostituzione e favoreggiamento personale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.