Riapre la Casa degli Scarabocchi, ed è subito festa

Sabato 21 gennaio alle 15 riapre a Ranco la Casa degli Scarabocchi con una festa per festeggiare due anni di attività. L’appuntamento è all’ex palazzo comunale

La casa degli scarabocchi ranco

Sabato 21 gennaio alle 15 riapre a Ranco la Casa degli Scarabocchi con una festa per festeggiare due anni di attività.

L’appuntamento è all’ex palazzo comunale, in piazza parrocchiale 2 a Ranco. Per partecipare è necessario registrarsi, inviando una email a kidsdoingart.lab@gmail.com

Dopo la festa di riapertura, lo spazio dedicato ai bambini per coltivare creatività e libera espressione con laboratori incontri e giochi ricomincerà le sua attività: qui sotto il programma fino a giugno.

 

Programma delle attività 2017 (28 Gennaio – 24 Giugno)Incontri con l’arte per bambini da 4 a 11 anni, in collaborazione con
la Biblioteca A.Senn e il Comune di Ranco. Entrata libera.
(offerta per i materiali 5 euro)
• 28 Gennaio, Sabato 15:00 – 17:15. “Il circo di Alexander Calder”.
• 25 Marzo, Sabato 15:00 – 17:15. “La grande onda di Hokusai”.
• 29 Aprile, Sabato 15:00 – 17:15. “La giungla di Gaugin”.
• 20 Maggio, Sabato 15:00 – 17:15. “La finestra di Magritte”.
Laboratori di manualità creativa per bambini da 4 a 11 anni
(con tessera).
• 4 Febbraio, Sabato 15:00 – 17:15. Raccontando la storia dell’arte:
L’Arte greca. “Storie di Dei ed eroi ”.
•11 Febbraio, Sabato 15:00 – 17:15.Vocabolario del linguaggio visivo:
Lo spazio, in compagnia di Piet Mondrian.
•18 Febbraio, Sabato 15:00 – 17:15. Gioca con l’arte: “L’arte a
soqquadro”di Ursus Wehrli.
•25 Febbraio, Sabato 15:00 – 17:15. Aria di Carnevale: “Elmer,
l’elefante vaiopinto”, leggendo David Mckee.
• 4 Marzo, Sabato 15:00- 17:15.Scarabocchi in libertà: esercizi
grafici per liberare l’espressività.
• 11 Marzo, Sabato 15:00 – 17:15. “Vi racconto una storia”.
Illustriamo una fiaba a sopresa.
• 18 Marzo, Sabato 15:00 – 17:15. Giornata dell’ospite “Il prato
fiorito”: acquerello steineriano con Luisa Rapizzi.
• 25 Marzo, Sabato 15:00 – 17:15. Raccontando la storia dell’arte:
L’arte romana. Le monete.
• 1 Aprile, Sabato 15:00 – 17:15. Pesce d’Aprile: “Koinobori”, Le carpe volanti.
• 8 Aprile, Sabato 15:00 – 17:15. Laboratorio Pasqua: “Dall’ uovo alla gallina”.
• 15 Aprile, Sabato 15:00 – 17:15. Vocabolario del linguaggio visivo:
“Feelings on colour”, i colori caldi e freddi.
• 6 Maggio, Sabato 15:00 – 17:15. “Pink Free clay day”: ideare e
realizzare il proprio progetto con l’argilla rosa.
• 13 Maggio, Sabato 15:00 – 17:15. Quando non c’erano i
pennarelli…Laboratorio sui colori naturali.
• 27 Maggio, Sabato 15:00 – 17:15. Raccontando la Storia dell’arte:
L’arte bizantina.Il mosaico.
• 3 Giugno, Sabato 15:00 – 17:15. Vocabolario del Linguaggio visivo:
Il Nero e il Bianco.
• 10 Giugno, Sabato 15:00 – 17:15. Disegno ‘en plein air’ nel Parco
della Quassa.
• 17 Giugno, Sabato 15:00 – 17:15. I generi artistici: Il paesaggio.
• 24 Giugno, Sabato 15:00 – 17:15. Pittura collettiva o pittura matta
(tema da definire con i bambini).

 

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 20 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.