Sempre più bimbi: nel 2016 prevalgono i fiocchi azzurri

Sono stati 2159 i maschietti nati nei punti nascita dell'ASST Sette Laghi contro le 2026 femmine. Il calo delle nascite si registra anche tra gli stranieri

fiocco azzurro apertura
fiocco azzurro apertura

Un anno di maschi. Nel 2016, all’ospedale Del Ponte di Varese sono nati più maschietti: ben 1540 contro le 1465 femmine. La supremazia di fiocchi azzurri si conferma, dunque, anche per lo scorso anno dopo che nel 2015 erano nati 1614 bimbi e 1516 bimbe.

Una seconda conferma è data dal numero di neonati stranieri registrati al Del Ponte: 382 contro i 409 dell’anno precedente, che ribadisce una denatalità decrescente anche tra gli stranieri.

I fiocchi azzurri sono stati prevalenti anche all’ospedale Galmarini di Tradate: 343 bimbi contro le 299. Anche in questo caso si tratta di una conferma rispetto all’anno precedente. In aumento, seppur lieve, il numero di neonati stranieri del 2016: 105 contro i 101 del 2015.

Non fa eccezione, infine, l’ospedale Pia Luvini di Cittiglio. Anche qui i maschietti hanno superato , anche se di poco, le femmine: 276 contro 262,  recuperando leggermente il divario che era stato registrato a fine 2015 ( 302 a 259). Anche Cittiglio registra una diminuzione di parti nella comunità straniera: i bimbi sono stati 67 contro gli 80 dell’anno precedente.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.