Spacciavano cocaina ed eroina, in manette due persone

La Polizia Cantonale ha stroncato un giro di spaccio che andava avanti da mesi. Protagonisti un 19enne e un 35enne che avevano in casa 100 grammi di stupefacenti

cocaina

Il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e le polizie comunali di Lugano, Chiasso e Mendrisio comunicano che ieri a Mendrisio, in un appartamento, sono stati arrestati un 19enne cittadino albanese, senza statuto in Svizzera, residente all’estero e un 35enne cittadino svizzero domiciliato nel Mendrisiotto. Dalle prime risultanze emerge come i due hanno trafficato negli scorsi mesi un ingente quantitativo di cocaina ed eroina a consumatori locali.

Durante la perquisizione sono stati sequestrati oltre 100 grammi di cocaina ed eroina. Nell’appartamento è stato trovato materiale e apparecchiature per miscelare, dosare e confezionare lo stupefacente. Dopo l’interrogatorio i due sono stati arrestati.

Le ipotesi di reato nei loro confronti sono di infrazione aggravata e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti nonché di infrazione alla Legge federale sugli stranieri. L’indagine è coordinata dal Procuratore pubblico Arturo Garzoni.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 11 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.