Suonano le sirene d’allarme, ma è solo una prova

Mercoledi 1 febbraio dalle 13.30 alle 14.00 la Protezione civile di Mendrisio effettuerà le prove delle sirene di allarme che saranno udite anche nei comuni italiani di frontiera

Avarie
Foto varie

In Svizzera, quando incombe un pericolo, la popolazione interessata è avvisata mediante un allarme, con due distinti segnali, l’allarme generale e l’allarme acqua.

Mercoledi 1 febbraio dalle 13.30 alle 14.00 la Protezione civile di Mendrisio effettuerà le prove delle sirene di allarme in caso di pericolo imminente presenti sul territorio elvetico e saranno udite anche nel territorio dei comuni di Clivio, Saltrio, Viggiù e nelle aree di confine.

Il segnale sarà un suono modulato della durata di un minuto ripetuto più volte.

La prova viene effettuata per controllare lo stato delle installazioni, esercitare il personale addetto alla loro attivazione e informare la popolazione sui comportamenti da adottare in caso di allarme.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.