Terremoto, la solidarietà dei Carabinieri di Busto

Un furgone carico di beni di prima necessità raccolti dai militari di via XXV Aprile è partito alla volta del centro Italia

raccolta pro terremotati carabinieri busto arsizio

Anche i Carabinieri di Busto Arsizio hanno voluto dare una mano alle popolazioni del centro Italia colpite dai terremoti a ripetizione e dal rigido inverno.

Alle 17 di oggi, domenica, un furgone carico di generi di prima necessità è partito alla volta delle zone martoriate dallo sciame sismico che continua a far crollare case e monumenti, lasciando una lunga scia di morte e devastazione.

L’ultima tragedia è quella che ha colpito l’hotel Rigopiano in provincia di Pescara, travolto da una valanga che ha causato la morte di 29 persone.

I carabinieri bustocchi, di concerto con gli Alpini e altre realtà associative della città, hanno avviato una raccolta di coperte, vestiti e alimenti che si è conclusa oggi con la partenza del furgone dalla caserma di via XXV Aprile.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 29 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.