Torna “Artistica–mente”: Educazione corporea tra arti espressive e sport

Torna a febbraio l'appuntamento annuale con il convegno rivolto sia al mondo educativo e scolastico, sia a quello artistico

Artisticamente
personaggi, eventi, luoghi di Tradate

Sabato 18 febbraio 2017 presso il Piccolo Teatro Cinema Nuovo di Abbiate Guazzone – Tradate (VA) l’annuale appuntamento Artistica – Mente. Quest’anno la tematica affrontata sarà Educazione corporea. Sport, agonismo e arti espressive.

Il Convegno, rivolto sia al mondo educativo e scolastico, sia a quello artistico, si propone una riflessione – all’interno della filosofia dell’Arte come veicolo e nel quadro scientifico dell’Educazione alla Teatralità – sui linguaggi artistici, in particolare a partire dal Corpo come strumento di conoscenza, e dei linguaggi espressivi come veicolo di sviluppo del Sé.

L’iniziativa si caratterizza per il suo taglio pratico oltre che teorico e vuole riflettere sul rapporto educazione-espressione e sport in un’ottica di promozione del benessere personale e sociale. La mattina interverranno le pedagogiste Paola Vago, Chiara Volontè e Gabriella Frattini, il critico letterario Ermanno Paccagnini e Daniela Tonolini, le artisti Lisa Capaccioli e Lorenza Fantoni e Daniela Giancreco del Settore Prevenzione Primaria LILT Sezione Provinciale di Milano.

Il pomeriggio andranno in scena i laboratori pratici con la coreografa Wanda Moretti, il musicoterapeuta Dario Benatti, la psicomotricista Stefania Melica e i docenti di letteratura Ermanno Paccagnini e Daniela Tonolini.
Il Convegno, la cui partecipazione è totalmente gratuita, è coordinato dal prof. Gaetano Oliva, (docente di Teatro d’animazione presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Cattolica e Direttore Artistico del CRT “Teatro-Educazione”) e s’inserisce in un ampio panorama di ricerca che vede coinvolti il Master dell’Università Cattolica Azioni e Interazioni Pedagogiche attraverso la Narrazione e l’Educazione alla Teatralità e il CRT “Teatro – Educazione”, Scuola Civica di Teatro, Musica, Arti Visive e Animazione del Comune di Fagnano Olona (VA).

ARTISTICA – MENTE è oggi un’interessante proposta che coniuga ricerca e territorio; essa vuole offrire, nel complesso panorama pedagogico e sociale, una possibilità di orientamento all’interno della moltiplicazione dei linguaggi in cui siamo immersi, permettendo ai partecipanti di sperimentare soluzioni innovative e di sviluppare una propria dimensione comunicativa per esprimere in maniera unica ed efficace valori, idee, sentimenti.

di manuel.sgarella@varesenews.it
Pubblicato il 23 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.