Torna per la 22esima edizione la Cinque Mulini studentesca

Parteciperanno 1000 studenti delle scuole dell'Altomilanese

cinque mulini, podismo,

È in programma sabato 21 gennaio a San Vittore Olona l’edizione numero 22 della Cinque Mulini Studentesca. Alla corsa campestre, che anticipa di un giorno la tradizionale e prestigiosa Cinque Mulini, sono attesi più di mille studenti delle scuole dell’Alto Milanese.

L’iniziativa, organizzata dall’Unione Sportiva San Vittore Olona 1906 con il supporto della BCC di Busto Garolfo e Buguggiate, prevede la partenza e l’arrivo al campo sportivo sanvittorese di via Roma, il celebrato “Stadio del Cross” che, proprio in occasione della Cinque Mulini, ha visto sfilare una miriade di campioni dell’atletica mondiale.

«Siamo onorati di poter contribuire nuovamente ad una manifestazione prestigiosa», osserva il presidente della BCC di Busto Garolfo e Buguggiate Roberto Scazzosi. «Prestigiosa non solamente per il nome che porta, ma soprattutto per la capacità di coinvolgimento che ha nei confronti dei giovani, trasmettendo loro i valori di impegno e lealtà che sono tipici del mondo sportivo. La BCC è una banca che ha fatto della vicinanza e del sostegno al territorio i propri principi di azione; è per questo che abbiamo deciso di essere nuovamente al fianco di questa manifestazione».

Ad aprire il programma delle gare, le scuole secondarie di primo grado. Per le classi prime, che divise tra ragazze e ragazzi si misureranno sulla distanza di circa un chilometro, il via è previsto alle 9.15; a seguire le seconde, quindi le terze. Per i ragazzi di terza è previsto un percorso di circa 1.500 metri.

La partenza del tredicesimo trofeo “Amici dello Sport” – trofeo riservato alle associazioni di atleti diversamente abili – è invece in programma alle 10.40; i corridori sempre divisi tra maschi e femmine si misureranno sulla distanza di 400 metri. Per le scuole secondarie di secondo grado il via è invece alle 11. Le prime a partire saranno le ragazze e i ragazzi di prima e seconda (per loro la distanza sarà di 1.500 metri).

A seguire le ragazze e i ragazzi delle classi di terza, quarta e quinta che saranno chiamati a chiudere un percorso di 2 chilometri. Le premiazioni sono previste al termine delle singole prove.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 18 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.