Tre atleti dell’Handicap Sport agli Europei under 22

Nava e Segreto con l'Italia, Warburton con la Gran Bretagna, saranno in campo al torneo di Lignano. Con gli azzurri anche il meccanico Castorino

Cimberio handicap sport

La Cimberio Handicap Sport Varese avrà addirittura quattro rappresentanti ai prossimi Campionati Europei Under 22 che si svolgeranno a Lignano Sabbiadoro dal 9 al 14 gennaio. In campo con la Nazionale italiana ci saranno infatti Alessandro Nava (classe 1996) e Massimiliano Segreto (1997) a cui va aggiunto il meccanico Emanuele Castorino, ormai punto di forza insostituibile delle rappresentative azzurre. Con la Nazionale britannica ci sarà invece Gregg Warburton (1996).

L’Italia, guidata dal selezionatore Marco Bergna, coadiuvato dal viceallenatore Fabio Castellucci (e con la supervisione del c.t. Carlo Di Giusto), sarà composta, oltre che da Nava e da Segreto, anche da Dario Di Francesco e Beatrice Ion (GSD Porto Torres), Sabri Bedzeti (Banca Marche Santo Stefano), Samuele Cini (Wheelchair Sport Firenze), Davide Obino (Santa Lucia Roma), Francesco Cancelli (Icaro Brescia), Mattia Scandolaro (Millennium Padova), Nicolò Arena (Bic Genova), Laura Morato (UnipolSai Briantea 84 Cantù) e Andrea Molaro (Dozza Bologna).

Dopo i cinque giorni di raduno, dal 26 al 30 dicembre sempre a Lignano Sabbiadoro, i responsabili tecnici azzurri hanno “tagliato” Alessio Torquati (Banco Sardegna Dinamo Sassari) e hanno diramato le convocazioni dei 12 elementi che prenderanno parte alla competizione continentale.

Il raduno postnatalizio di Lignano ha chiesto un notevole sforzo agli azzurrini, impegnanti tra l’altro in una doppia amichevole con Gradisca, squadra di vertice del campionato di serie B. Nella prima uscita la Under 22 è stata sconfitta per 60-39 dopo i quattro tempi regolamentari, ma poi l’amichevole è proseguita per altri tre tempi che si sono chiusi sul 45-37 sempre per i friulani. Nella seconda amichevole, il giorno successivo, nuova vittoria di Gradisca (con cui per l’occasione ha giocato anche Torquati) per 60-40.

I Campionati Europei si svolgeranno dal 9 al 14 gennaio. Otto le squadre partecipanti: Italia, Germania, Israele e Olanda fanno parte del Gruppo A, mentre il Gruppo B è composto da Francia, Gran Bretagna, Spagna e Turchia.

Nella giornata inaugurale, appunto il 9 gennaio, è in programma un’unica partita, quella tra Italia e Israele (ore 17); nelle successive tre giornate si completerà la fase eliminatoria. Il 13 gennaio si disputeranno le semifinali, mentre nella giornata conclusiva, il 14 gennaio, sono in programma le quattro finali per il settimo, il quinto, il terzo e il primo posto.
Le prime cinque classificate di questo Europeo under 22 otterranno automaticamente il visto per i prossimi Mondiali di categoria, dai quali tuttavia dovrà essere esclusa la componente femminile.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.