Ubi ha comprato Nuova Banca Marche, Etruria e Chieti

Il gruppo che fa capo a Victor Massiah ha sottoscritto il contratto di acquisto. L'offerta di acquisto al Fondo Nazionale di Risoluzione era stata formalizzata l'11 gennaio scorso e scadeva il 18 gennaio

Ubi Banca- Bpb generiche
Ubi banca- Banca popolare di Bergamo

Ubi Banca ha sottoscritto il contratto per l’acquisto del 100% del capitale di Nuova Banca delle Marche, Nuova Banca dell’Etruria e del Lazio e Nuova Cassa di Risparmio di Chieti. L’offerta di acquisto al Fondo Nazionale di Risoluzione (il “venditore”) era stata formalizzata l’11 gennaio scorso e scadeva il 18 gennaio. Prevedeva l’acquisto per il corrispettivo di euro del 100% del capitale dei tre istituti di credito, incluse le relative controllate previa cessione pro soluto (il cedente garantisce la sola sussistenza e validità del credito al momento in cui se ne verifica la cessione) di circa 2,2 miliardi di euro di crediti lordi deteriorati (1,7 di sofferenze lorde 4 e 0,5 di inadempienze probabili lorde).
(nella foto, i vertici di Ubi Banca durante il roadshow di Varese, da destra: Victor Massiah, Andrea Moltrasio e Letizia Moratti).

L’offerta, inoltre, prevedeva l’impegno del venditore di procedere a una ricapitalizzazione ante closing stimata in 450 milioni di euro. Il perfezionamento dell’operazione è indicativamente atteso nel primo semestre 2017, una volta soddisfatte le necessarie condizioni e ottenute le autorizzazioni prescritte.

 

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.