Una mattina per non dimenticare la Shoah

Cerimonia al Parco della Memoria con studenti che hanno messo in scena poesie, canti e riflessioni per ricordare l’olocausto

giornata della memoria

Questa mattina si è svolta la celebrazione della Giornata della Memoria organizzata dal Comune di Solbiate Olona in collaborazione con la sezione locale dell’Associazione nazionale partigiani italiani (Anpi) e le scuole primaria e secondaria.

Dopo la deposizione della corona al Parco della Memoria, il corteo composto dalle autorità, dalle rappresentanti delle associazioni locali e dai bambini delle scuole si è trasferito al Centro Socio Culturale.

Dopo il saluto del Sindaco, si sono succeduti gli interventi del presidente provinciale Anpi, Ester Maria De Tomani, figlia di Sergio De Tomasi partigiano e deportato, della dirigente scolastica, Laura Landonio, e degli studenti che hanno messo in scena poesie, canti e riflessioni per ricordare l’olocausto affermando che tragedie simili non abbiano mai più a ripetersi. La proiezione di una scena di “Schindler’s list” e la visita al Museo Tronconi hanno concluso la mattinata di celebrazione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.