Una mostra per il “Giorno della memoria”

L'Amministrazione comunale di Gerenzano con il contributo del concittadino Egidio Vicentini organizza una mostra in ricordo delle vittime dell’olocausto

141Tour Gerenzano: i luoghi
I luoghi visitati nella tappa di Gerenzano del 141Tour il 29 maggio 2015

In occasione della annuale ricorrenza del “Giorno della Memoria”, l’Amministrazione comunale di Gerenzano con il contributo del concittadino Egidio Vicentini organizza una mostra in ricordo delle vittime dell’olocausto.

La mostra sarà allestita nell’atrio del palazzo comunale da martedì 24 a sabato 28 gennaio negli orari di apertura degli uffici. Dalla mattina di domenica 29 gennaio sarà possibile visitare la mostra presso il Cine-Teatro parrocchiale San Filippo Neri in Piazza De Gasperi, in occasione dello spettacolo teatrale “Destinatario sconosciuto”, proposto alle ore 16:00 dalla Compagnia “I Clan-Destini” di Cogliate, con ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti.

Trama:
1932: Martin Schulse, tedesco, e Max Eisenstein, ebreo americano, soci in affari e amici fraterni, si separano quando Martin decide di lasciare la California per tornare a vivere in Germania con la famiglia. Inizia tra i due uno scambio epistolare, nei toni di una intensa partecipazione affettiva. Ma l’ombra della Storia si proietta sul destino dei due amici.

di manuel.sgarella@varesenews.it
Pubblicato il 20 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.