Valeria Giacomini apre la stagione artistica alla sala Fallaci

Con la mostra “Gocce d’arte: la creatività che non fa differenze” la Città di Somma Lombardo affida l’apertura della stagione 2017 della Sala Fallaci a Valeria Giacomini

valeria giacomini
Foto varie

Con la mostra “Gocce d’arte: la creatività che non fa differenze” la Città di Somma Lombardo affida l’apertura della stagione 2017 della Sala Fallaci a Valeria Giacomini.

La personale dell’artista, che dal 2015 conduce il laboratorio Gocce d’arte per la Cooperativa sociale Progetto 98, interviene sullo spazio della galleria con i suoi trompe l’oeil suscitando un’esperienza sensoriale in cui lo spettatore è invitato quasi ad entrare in un dipinto oltre che in uno spazio! La peculiarità dei suoi dipinti è racchiusa nei dettagli da scoprire giorno dopo giorno.

Il laboratorio Gocce d’arte arte è un progetto della Cooperativa sociale Progetto 98 in collaborazione con l’Associazione Koru Onlus e l’Associazione Per Andare Oltre Onlus. Le organizzazioni si occupano della riabilitazione sociale di giovani e adulti affetti da grave cerebrolesione acquisita ossia con danni cerebrali dovuti a eventi traumatici con o senza stato di coma (trauma cranio encefalico dovuto a incidente o ad eventi improvvisi quali aneurismi, ictus, anossie o ischemie).

Il Laboratorio Gocce d’arte è stato condotto dall’artista Valeria Giacomini negli anni 2015 e 2016. La personale di questa esposizione intende valorizzare le doti dell’artista mostrandola, per la prima volta, al pubblico sommese.

SCHEDA INFORMATIVA:

MOSTRA: VALERIA GIACOMINI
LUOGO: SALA FALLACI – Via Briante, 12/a – 21019 Somma Lombardo (VA)
INAUGURAZIONE: venerdì 20 gennaio 2017 – ore 18,00
ORARI MOSTRA: sabato 21,domenica 22, sabato 28 e domenica 29 ore 9.30-13 / 15.30-19.00 . In settimana visite su appuntamento
INFORMAZIONI: 347.4004054

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.