Via la luce per potare le piante

Domenica 22 gennaio, dalle ore 8.00 alle ore 16:00, la Società del Gruppo Enel organizza un’interruzione programmata per consentire la bonifica della vegetazione

Avarie
Foto varie

E-distribuzione, la società del gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica, informa che domenica 22 gennaio dalla ore 8.00 alle ore 16:00 sarà effettuato un intervento di taglio delle piante in prossimità delle linee elettriche a Mercallo, in provincia di Varese.

L’attività di potatura coinvolgerà le piante ad alto fusto situate in prossimità delle linee aeree di media e bassa tensione in via Torino – nell’area dell’ex-cotonificio – e sarà effettuata a cura dei proprietari delle aree indicate.

Al fine di consentire l’operazione in totale sicurezza sarà necessaria un’interruzione programmata dell’energia elettrica negli orari indicati, che e-distribuzione – grazie a bypass da altre linee – ha circoscritto a un gruppo estremamente ristretto di utenze al fine di diminuire i disagi. I clienti saranno informati attraverso affissioni nelle zone interessate:

Via Milano 2, 6, 38, 244/2, 316/6, 316/2, 316/10, 456, 492, 598
Cascina Mirabella 2, 104/3, 1, 509/3, 509/4, 509/1, 509/6, 509/5, 509/2
Località Valle

Il costante monitoraggio della vegetazione e l’attività di taglio piante rappresentano un’operazione di fondamentale importanza per evitare che alberi ad alto fusto, se sottoposti ad eventi atmosferici di particolare intensità, possano cadere sulle linee elettriche provocando disservizi alla clientela.

Per tali ragioni, nelle zone adiacenti agli impianti, e-distribuzione svolge da sempre opere di messa in sicurezza per effettuare direttamente o consentire interventi di taglio piante, al fine di evitare possibili guasti causati dalla loro caduta.

“L’attività di potatura della vegetazione in prossimità delle linee elettriche rappresenta un intervento di fondamentale importanza in quanto ci permette di garantire la qualità del servizio elettrico riducendo drasticamente il rischio di eventuali disservizi alla clientela – ha dichiarato Carlo Bergaglio, Responsabile e-distribuzione per la Provincia di Varese. Ringraziamo i cittadini e le Amministrazioni Locali per la consueta collaborazione”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.