Weekend di controlli, fermate 300 auto

Più di 30 pattuglie ed oltre 70 carabinieri impiegati nella notta di San Silvestro a Varese e provincia

carabinieri pattuglia generica notte

Trenta pattuglie e oltre 70 carabinieri impiegati nella notta di San Silvestro a Varese e provincia: per gli uomini dell’Arma l’obiettivo ancora una volta è stato garantire la sicurezza dei cittadini.

E, nonostante un capodanno festeggiato un po’ ovunque in forma ridotta, i carabinieri del comando provinciale di Varese hanno assicurato la massima proiezione esterna delle stazioni, dei nuclei radiomobili ed operativi fornendo una presenza visibile, in uniforme, e più discreta ma non meno efficace, in abiti borghesi.

Oltre 500 le persone identificate e quasi 300 i mezzi controllati.

Obiettivi principali, questa volte, le aree residenziali ed i centri abitati, le prime più a rischio come possibili bersagli di furti in abitazione e rapine, gli altri per prevenire il verificarsi di assembramenti, litigi, danneggiamenti e furti agli esercizi commerciali.

Nel complesso due patenti ritirate per guida in stato d’ebbrezza ed un individuo segnalato alla Prefettura per uso di sostanze stupefacenti a Varese, mentre a Luino gli uomini dell’Arma hanno denunciato in stato di libertà per tentato furto e danneggiamento un cittadino straniero che, dopo aver forzato la portiera di un furgone, tentava di trafugare alcuni oggetti personali contenuti nell’abitacolo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.