Yaka Volley S.U. Malnate – Ets Caronno 0 – 3

Niente da fare per lo Yaka contro il Caronno secondo in classifica

Generiche

Prima di ritorno con lo Yaka che incontra Caronno formazione seconda in classifica con ambizioni di passaggio di categoria.

Malnate ha affrontato il forte avversario con una formazione rimaneggiata a causa dell’assenza di Bollini e Aliverti e con Daverio a mezzo servizio.

LA PARTITA

Nel primo parziale gli yakesi non riescono a esprimere al meglio il proprio gioco.  Nel secondo tengono testa al forte avversario lasciandosi sfuggire il set ai vantaggi, mentre nel terzo Caronno parte meglio e tiene il vantaggio fino alla chiusura del parziale

Mattiroli ha messo in campo la formazione con Regattieri in palleggio, Somaini opposto, Raimondi e Calò al centro, Caspani e Bollini schiacciatori, Abou Zeid libero

Parte bene lo Yaka nel primo set portandosi subito avanti 2-0 con Caspani, ma gli ospiti recuperano e pareggiano a 2 portandosi avanti 2-5. I padroni di casa pareggiano a 5 con Somaini e da qui si gioca punto a punto fino al 9-9 , poi sono gli ospiti a riportarsi avanti 9-12. Lo Yaka commette qualche errore di troppo e Caronno si porta avanti 12-18 andando a chiudere il set 14-25.

Lo Yaka non si scompone e comincia il secondo set tenendo testa all’avversario fino al 6-6, poi lo Yaka gioca di forza per il vantaggio 9-6 firmato da Somaini e Calò , Raimondi per il 13-9, ma Caronno pareggia a 14 portandosi avanti 15-16, gli ospiti tengono il vantaggio (17-19) e sono primi al setball 19-24 , lo Yaka non ci sta e Caspani sale in cattedra firmando la tripletta in attacco che porta lo Yaka a -1 (23-24) , ma è Caronno a chiudere 23-25.

Nel terzo set Caronno parte bene e si porta subito avanti 0-5, lo Yaka fatica troppo e l’avversario ne approfitta portandosi avanti 3-11 , lo Yaka non riesce a reagire e Caronno gioca meglio portandosi ancora avanti 8-20 e andando a chiudere il set 13-25

COMMENTI

Alla fine del match Coach Alessandro Mattiroli commenta così: “Abbiamo giocato contro una squadra di alto livello con la nostra formazione decimata dagli infortuni , le note positive del match ci sono comunque state con gli inserimenti di Tosi e Bilato che si sono dimostrati all’altezza della situazione”.

Parziali set: 14-25, 23-25, 13-25

Yaka Volley: Regattieri 2, Somaini 6, Calò 8, Raimondi 4, Caspani 7, Caletti 5, Abou Zeid (L), Tosi 1, Colla 2 , Bilato, N.E. Daverio, Aliverti, Roncroni , Bollini

Allenatori: Alessandro Mattiroli e Lorenzo Dell’Ernia – Dirigente : Alberto Regattieri

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.