100 anni al Camelot per la signora Maria

La Casa di Riposo 3SG Camelot di Gallarate può vantare una centenaria in più, ha spento infatti oggi le sue prime 100 candeline la sig.ra Maria Magnaghi

Avarie
signora maria 100 anni al Camelot

La Casa di Riposo 3SG Camelot di Gallarate può vantare una centenaria in più, ha spento infatti oggi le sue prime 100 candeline la signora Maria Magnaghi.

Samaratese D.O.C. è nata il 17 febbraio 1917 ed è vissuta sempre nella sua Samarate fino all’ingresso al Camelot avvenuto oramai 7 anni fa, nel gennaio 2010. Si è sposata durante la seconda guerra mondiale e ha avuto un unico figlio maschio. È rimasta purtroppo vedova presto e anche il figlio è deceduto a soli 46 anni. Una vita non proprio semplice, senza particolari agi, vissuta lavorando molto nella tessitura e superando, con un sorriso e il buon carattere che l’ha sempre contraddistinta, tutte le avversità e le difficoltà che si presentavano.

La signora Maria ha sempre amato cantare e, anche con l’avanzare dell’età non ha mai rinunciato a prendersi cura del suo aspetto e a circondarsi degli amici del centro anziani. Se le si chiede come si possa invecchiare così bene, ci risponde sorridendo e forse è proprio così: mantenere il buon umore è il segreto per superare le difficoltà che la vita riserva senza abbattersi.
Oggi a festeggiarla insieme alla sorella (di 9 anni più giovane), ai nipoti, ai pronipoti e ai vicini di casa, anche il Sindaco di Samarate Leonardo Tarantino, il Vice Sindaco di Gallarate Moreno Carù, il Presidente di 3SG Giacomo Peroni e tutto il personale del Camelot stretto intorno a lei in un simbolico e affettuoso abbraccio.

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 17 febbraio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.