Dal cantiere lungo la ferrovia spuntano pistola e proiettili

Se ne sono accorti gli operai al lavoro vicino ai binari poichè un pacco ostruiva il passaggio di alcuni cavi in una canalina. Gli agenti del commissariato hanno appurato che l'arma era stata rubata a Lucca ad agosto del 2016

pistola rapina
Foto varie

Trovano una pistola con due caricatori e oltre 130 proiettili, pronta all’uso. La sorpresa se la sono trovata davanti i dipendenti di una ditta che stava lavorando lungo la ferrovia a Legnano.

Il fatto è avvenuto ieri mattina, quando gli agenti della volante sono stati chiamati dagli operai di un cantiere a pochi metri di distanza dal posto di blocco. Una volta in prossimità dei lavori, gli operai hanno mostrato agli agenti un pacco che occludeva la canalina dove sarebbero dovuti passare dei cavi. L’intralcio è stato rimosso e gli agenti hanno potuto appurare che all’interno della scatola era custodita un’arma da fuoco.

Giunti in ufficio, gli operanti hanno, con le dovute cautele, aperto il pacco senza contaminarlo, potendo scoprire che si trattava di una pistola automatica calibro 9X21 munita di due caricatori e con un sacchetto con 134 munizioni.

Gli accertamenti hanno permesso di verificare che l’arma era stata rubata durante un furto in casa avvenuto in provincia di Lucca lo scorso mese di agosto. L’arma è stata sottoposta a sequestro e saranno effettuati dalla polizia scientifica tutti quegli accertamenti necessari a capire se l’arma è stata usata per la commissione di reati ed eventualmente la presenza di impronte digitali.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 febbraio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.