La Pro Patria si prepara per il Ciliverghe dal super attacco

Domenica 19 febbraio i tigrotti andranno nel bresciano per affrontare i gialloblu che vantano i due bomber del girone B

francesco galuppini ciliverghe

Sfida d’alta classifica per la Pro Patria, che domenica 19 febbraio (ore 14.30) sarà impegnata in trasferta sul campo del Ciliverghe Mazzano, attualmente quarta a tre punti dalla Pro Patria e dalla Pergolettese, appaiate al secondo posto alle spalle del Monza.

Buone notizie per mister Roberto Bonazzi, che per domenica potrebbe recuperare dagli acciacchi sia il centrocampista Alex Pedone, sia il difensore Andres Pablo Garbini, mentre rientrerà dalla squalifica la punta Elia Bortoluz, che ha scontato due turni di stop dopo l’espulsione rimediata al “Brianteo”. Si tornerà al 3-4-3? Possibile, con il rientro di Bortoluz dal primo minuto sostenuto da Mattia Mauri e Mario Santana.

Di fronte ai tigrotti ci sarà una squadra forte e compatta, che ha dimostrato in stagione di valere ampiamente le prime posizioni della classifica. Nel tridente bresciano spuntano i nomi di Francesco Galuppini e Alessandro Bertazzoli, rispettivamente primo e secondo della classifica marcatori del Girone B di serie D con 16 e 14 reti.

Bertazzoli fu protagonista nella gara di andata allo “Speroni”, vinta dal Ciliverghe 2-0, grazie proprio a una doppietta nel primo tempo dell’attaccante.

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 15 febbraio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.