Lo specchio della Strada Ros

Un gruppo di residenti si lamenta dell’assenza di visibilità e documenta con foto la situazione. La risposta dell’ufficio tecnico

Lo specchio della Strada Ros

“Lo specchio è arrivato, e tra pochissimo lo monteremo”. Lo afferma l’ufficio tecnico di Cocquio Trevisago dopo la richiesta di un gruppo di residenti.

Galleria fotografica

Lo specchio della Strada Ros 3 di 3

Succede che in una via del paese un gruppo di cittadini scrive al Comune per aver risposta di un problema a loro detta piuttosto grave: un’uscita pericolosa sulla strada statale 394 che taglia in due l’abitato del paese.
Si tratta dei residenti della Strada Ros che hanno contattato Varesenews per sottoporre il loro problema.

Praticamente – scrive Mirco, che per questioni di privacy preferisce non vengano diramate le sue generalità per esteso – sul lato destro di Strada Ros è presente il muro di una casa che rende impossibile completamente la possibilità di vedere le auto se sopraggiungono da Gavirate in direzione Gemonio, mettendo noi a rischio di un sinistro stradale tutti i sacri giorni. Spesso dobbiamo retrocedere dopo aver già occupato parzialmente la SS394, al limite evitiamo l’incidente”.

Secondo il lettore l’ufficio tecnico di Cocquio è informato della faccenda, ma ancora lo specchi non si vede.
Da qui la notizia di queste ore.

Lo specchio c’è e verrà presto installato: il punto sta in un problema tecnico legata alla staffa; a breve verrà risolto e i residenti della via Ros potranno uscire dalla loro casa in maniera più sicura.

Per illustrare il problema alla redazione è stata inviata anche una documentazione fotografica che spiega la questione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 febbraio 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Lo specchio della Strada Ros 3 di 3

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.