Ubriaco e in mimetica, minaccia il suicidio per amore

Un ucraino 40enne è stato affidato alle cure dei sanitari dopo che - davanti ai poliziotti che cercavano di calmarlo - ha cercato di tagliarsi le vene del braccio e del collo nel giorno di San Valentino

Cronaca
polizia volante generica

Se ne stava in mimetica e cappello sotto casa della donna che non lo vuole più, in lacrime e con un taglierino in tasca. Ieri pomeriggio (tra l’altro nel giorno di San Valentino) verso le 16, la Volante è stata inviata in un condominio cittadino poiché era stata segnalata la presenza dello strano personaggio.

Gli agenti hanno trovato un soggetto alto m.1,9o (un 40enne ucraino, irregolare) vestito con una tuta mimetica ed un cappello di lana, probabilmente ubriaco mentre piangeva sostenendo di essere stato lasciato dalla fidanzata.

Mentre l’uomo parlava con gli agenti, teneva una mano in tasca, suscitando la curiosità degli operanti, i quali lo invitavano ad estrarre la mano. L’uomo ha dato seguito alla richiesta e ha estratto un taglierino con la lama estesa esprimendo propositi suicidi. Prima ha chiesto ai poliziotti se, in caso di aggressione da parte sua, gli avrebbero sparato e poi ha iniziato a tagliarsi con la lama sul polso e sul collo.

I tentativi di avvicinarsi da parte degli operanti sono andati, inzialmente, a vuoto poiché l’uomo indirizzava la punta della lama verso gli agenti. Solo dopo due ore il personale operante è riuscito a carpire la fiducia, fino a disarmarlo in modo da affidarlo alle cure di sanitari. Si tratta di un ucraino di circa 40 anni, non in regola con le norme sul soggiorno.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 15 febbraio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.