Al via da domani la chiusura notturna del valico di Ponte Cremenaga

Alle 23 in punto, i doganieri svizzeri chiuderanno il cancello che per i prossimi sei mesi impedità il transito dalle 11 di sera fino alle 5 del mattino

cremenaga

Come previsto, prende il via da domani, sabato 1° aprile, la chiusura notturna del Valico di Ponte Cremenaga da parte della Confederazione elvatica.

Alle 23 in punto, i doganieri svizzeri chiuderanno il cancello che per i prossimi sei mesi impedità il transito dalle 11 di sera fino alle 5 del mattino.

Una decisione unilaterale, che ha fatto discutere ed irritari i sindaci della zona di coinfine, a partire dal primo cittadino di Cremenaga, Domenico Rigazzi, che non è stato nemmeno avvisato del provvedimento e che già nei giorni scorsi aveva commentato con amarezza non solo la decisione unilaterale delle autorità elvetiche, ma anche lo scarso interessamento delle autorità italiane sulla vicenda.

La chiusura, avviata a titolo sperimentale secondo le autorità elvetiche, interesserà anche i valichi di Novazzano-Marcetto e Pedrinate (entrambi in provincia di Como).

di mariangela.gerletti@varesenews.it
Pubblicato il 31 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.