Alafaci e Santaromita, appuntamento sulle Strade Bianche

I due varesini impegnati domenica nella corsa senese e sabato a Larciano con Ravasi. Foti e Chirico in gara all'estero

strade bianche ciclismo

Con il mese di marzo iniziano le grandi manovre – e le prove importanti – nel mondo del ciclismo. Il primo fine settimana del mese vede la disputa di una gara World Tour in Italia, e cioè la giovane ma affascinante “Strade Bianche” di Siena, appena promossa nella massima categoria grazie ai buoni uffici dell’organizzatore, Rcs Sport, lo stesso del Giro d’Italia.

La corsa toscana si disputa solo del 2007 ed è adatta agli specialisti del pavé, visto il percorso che comprende – lo dice il nome – diversi tratti sterrati oltre all’arrivo in Piazza del Campo. Due i corridori varesini che saranno al via della Strade Bianche: si tratta di Eugenio Alafaci, in gara con la Trek Segafredo, e di Ivan Santaromita che difenderà i colori della Fantini Vini Nippo. Difficile che i nostri portacolori possano inserirsi nei piani alti di una corsa che in poche edizioni è stata sempre appannaggio di grandi campioni (su tutti Fabian Cancellara) ma la loro partecipazione è ugualmente molto interessante, visto l’alto profilo del campo iscritti.

SABATO LARCIANO

In Toscana in realtà è prevista una “due giorni” che inizia domani (sabato 4) con il GP di Larciano, località in provincia di Pistoia che da quarant’anni ospita una gara per professionisti. A Larciano gli stessi Santaromita e Alafaci “scalderanno la gamba” in vista dell’appuntamento senese, ma in gara ci sarà anche un terzo atleta nostrano, il promettente Edward Ravasi, del team UAE Abu Dhabi.

ALL’ESTERO

Tempo di gareggiare anche per Carmelo Foti: il sommese della Team Leopard è all’esordio stagionale e domenica sarà sull’isola di Rodi dove si corre l’International Rhodes Grand Prix.
In corsa anche Luca Chirico, che da quest’anno gareggia per i turchi della Torku Sekerspor: il portoceresino alla prima uscita ufficiale a Cipro ha vestito per un paio di giorni la maglia di leader degli scalatori. Domani Chirico sarà al via del Trofej Porec, gara in linea che si disputa in Croazia.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 03 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.