Albe frizzanti e giornate dolci

Si apre oggi la settimana che ci porterà all'equinozio, con il sole protagonista. Le previsioni per i prossimi giorni

Alba sul lago a Biandronno - foto di Luca Sacchet

Albe frizzanti e giornate dolci: “Un breve rientro di aria da Est porta oggi clima fresco e qualche nuvola lungo i rilievi ma l’alta pressione delle Azzorre tornerà protagonista sulla Francia e sulla regione alpina da domani e per tutta la settimana con sole primaverile e temperature al di sopra delle medie stagionali”, dice il Centro Geofisico Prealpino.

PREVISIONI – Oggi, lunedì 13 marzo abbastanza soleggiato con annuvolamenti irregolari lungo le Orobie al mattino in graduale dissoluzione. Asciutto. Sulle Alpi zero termico al mattino temporaneamente a 1200m in rialzo a 2000m nel pomeriggio.

Martedì 14: soleggiato con solo qualche passaggio di nubi alte e sottili. Rialzo delle temperature.

Mercoledì 15: soleggiato con alcuni passaggi di nubi medio-alte, a tratti estesi su alpi e Prealpi. Asciutto. Clima mite primaverile.

TENDENZA – Giovedì 16 e venerdì 17 marzo: Ancora soleggiato, poche nuvole di bel tempo sui monti e temperature oltre le medie stagionali con massime attorno a 18-20°C

L’appunto del meteorologo Marcello Mazzoleni

Si apre oggi la settimana che ci porterà all’equinozio, con il Sole protagonista di giorno e la Luna le stelle di notte su gran parte d’Italia, in un contesto termico nel complesso tipico del periodo.
Non permettiamo a nessuno di guastarci la bellezza di queste giornate, men che meno se con i soliti spauracchi mediatici del caldo e della siccità.
Non dimentichiamo mai che a Milano, ad esempio, in media piove 95 giorni l’anno e dunque negli altri 270 prevale il sole: godiamocelo in tutta serenità anche in questa splendida settimana!

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da mike

    Mi permetto di dissentire dal Sig. Mazzoleni. Quello che afferma potrebbe essere giusto e corretto se non venissimo da un inverno secco e da un deficit pluviometrico allarmante, in particolare in prospettiva con la cosiddetta “bella stagione” in arrivo! Al momento non sono previste perturbazioni atlantiche organizzate e foriere di superbenedette piogge almeno fino alla fine del mese, ergo c’è ben poco da stare allegri e goderci il presente! Saluti.

Segnala Errore