Amianto all’ex-Enel, i lavori andranno avanti fino a settembre

Dopo la segnalazione di un lettore che aveva trovato alcuni sacchi contenenti eternit, abbandonati nel piazzale, arriva la risposta dell'assessore alla Sicurezza: "I lavori di rimozione sono ancora in corso"

rimozione amianto ex-enel castellanza

Emanuele Gussoni ci scrive per segnalarci la situazione all’interno della ex-centrale Enel di Castellanza dove da diversi mesi sono in atto dei lavori per la rimozione delle parti in amianto e relativo smaltimento del pericoloso materiale.

Galleria fotografica

Rimozione dell'amianto all'ex-centrale Enel di Castellanza 4 di 6

All’interno dell’area ha trovato sacchi di stoccaggio di amianto incapsulato oltre a vari resti di cantiere, il tutto immerso in una situazione di deperimento della struttura che, in relazione al tempo trascorso dalla dismissione (a metà degli anni 2000), appare in condizioni devastanti: «Sembra che sia esplosa una bomba» – commenta il lettore.

L’assessore alla sicurezza Giuliano Vialetto, però, rassicura: «I lavori di rimozione e smaltimento dell’amianto – spiega – andranno avanti fino a settembre. I sacchi che ha visto il cittadino verranno rimossi nelle prossime settimane». Vialetto sottolinea anche che «il sito non è più occupato dai nomadi e – dunque- non vi è alcun pericolo di manomissione dei sacchi ancora presenti».

Resta il problema della riqualificazione dell’area: «Per il momento non ci sono novità da questo punto di vista – spiega – non sono previste riqualificazioni o cambiamenti di sorta. La rimozione dell’amianto, però, è un fatto importante per la salute pubblica».

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 06 marzo 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Rimozione dell'amianto all'ex-centrale Enel di Castellanza 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.