Antonino Turri per Arnate-Madonna in Campagna

Proseguono le presentazioni dei candidati alle Consulte rionali, per cui si vota domenica 19 marzo

Arnate generiche

Antonino Turri si candida per la consulta di Arnate-Madonna in Campagna. Pensionato, residente ad Arnate, è stato spinto all’impegno anche da alcuni amici che l’hanno sostenuto: «Mi sono candidato come penso abbiano fatti tutti gli altri per contribuire al miglioramento della città iniziando dai rioni».

«Arnate dove risiedo è una delle porte d’ingresso di Gallarate anche per chi proviene da fuori città e deve essere un biglietto da visita importante come primo impatto, un bel colpo d’occhio. Mi piacerebbe lavorare perchè diventasse più pulita e senza muri imbrattati, vedere strade più sicure per pedoni e ciclisti, meno inferriate alle finestre e più sicurezza tra le persone, in sostanza, meno paura e più controllo del territorio da parte delle forze dell’ordine».

Priorità? «La viabilità, che deve essere sicura per anziani e bambini: si deve anche insistere anche con l’educazione stradale. Oggi che non sono più al lavoro sono attento a quel che succede intorno a me: anche se non venissi eletto, sarei contento di dare una mano al mio quartiere, perchè sono convinto che ognuno debba fare la sua parte».

VareseNews proporrà le interviste ai candidati delle Consulte Rionali Gallarate: clicca qui per quelle già pubblicate

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.