Asda dedica un concerto ad Antonio Tellarini

Serata speciale in memoria di uno dei padri fondatori della cooperativa che oggi dà lavoro ad 8 disabili in maniera stabile

locandina concerto asda

Mercoledì 29 marzo alle ore 21,00 presso il teatro di via Dante a Castellanza la Cooperativa Sociale per Disabili ASDA-Speranza organizza un concerto ad entrata libera in memoria di Antonio Tellarini, fondatore e presidente della Cooperativa per Disabili Speranza, recentemente scomparso. Il concerto vuole essere un tributo, un riconoscimento e un ringraziamento dell’impegno del lion Antonio Tellarini nel campo sociale e civile.

Alla manifestazione interverranno le autorità civili e religiose della città di Castellanza e i vertici del Distretto Lions 108Ib. Il concerto sarà tenuto da due artisti di chiara fama: Simone Pedroni al pianoforte e Fausto Ghiazza al clarinetto che eseguiranno musiche di Brahms, Gershwin e Bassi.

La Cooperativa ASDA Speranza, con sede in via Palestro 16 a Busto Arsizio, nasce dalla fusione di due realtà nate per iniziativa dei Lions Club di Busto Arsizio e della Valle Olona: la Coop. ASDA, nata nel 1984 come casa famiglia, ospita ora come comunità alloggio 8 disabili adulti e la Coop. Speranza, sorta per volontà di Antonio Tellarini nel 1990.

La realtà cooperativa dà lavoro regolarmente retribuito a 8 disabili, aiutati da un gruppo di volontari e produce materiale per ufficio (agende, blocchi ecc.), articoli di cartotecnica per regali (scatole, album per foto, ecc), articoli per cerimonie (bomboniere, libretto per nozze, ecc) tutti personalizzabili in quanto eseguiti manualmente; inoltre esiste una sezione copisteria per fotocopie altamente professionali per tesi di laurea, opuscoli, presentazioni.

La fusione delle due cooperative, nata dalla volontà dei due presidenti, Gianni Salvati di ASDA e Tellarini di Speranza, di unire le forze dei due enti per poter operare meglio con sinergia di intenti e di azioni e con risparmi in termini economici, è divenuta operativa nel dicembre dello scorso anno. Nel mese di febbraio l’assemblea dei soci ha eletto il nuovo consiglio di amministrazione, composto dai rappresentanti dei Lions Club fondatori, dell’ANFFAS, dell’ ENIT, dell’Amministrazione Comunale di Busto Arsizio e dei volontari; a presiedere il Consiglio è stato eletto il lion Ercole Milani.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore