Bilance non revisionate e cartellini incompleti: multe al mercato

Continuano senza soluzione di continuità gli accertamenti della polizia locale per tutelare i clienti del mercato cittadino

mercato forte dei marmi

Continuano senza soluzione di continuità gli accertamenti della polizia locale per tutelare i clienti del mercato cittadino.

Mercoledì mattina sono stati molti i clienti che hanno notato la presenza degli agenti impegnati in una serie dei controlli tra i banchi. Sotto la lente degli agenti le etichette dei prodotti esposti (in cui deve essere indicato il prezzo ma anche la provenienza del prodotto) ma anche le attrezzature dalle dimensioni dei banchi fino alle bilance.

Sono anche arrivate le prime sanzioni. Proprio ieri mattina sono stati notificati due verbali ad altrettanti ambulanti. Il primo da 1.100 euro ad un egiziano titolare di un banco di ortofrutta sanzionato per non inserito nei cartellini dei prodotti il calibro e la provenienza della merce esposta e il secondo ad un bergamasco che dovrà pagare una sanzione da 600 euro per la mancata revisione delle bilance.

“Questo genere di controlli – spiega l’assessore al Commercio Francesco Banfi – sono anche un’occasione per garantire il rispetto delle regole tra ambulanti e soprattutto verso i clienti-consumatori”. Non a caso l’iniziativa ha riscontrato un plauso non solo dei clienti ma anche degli ambulanti che frequentano il mercato cittadino.

di
Pubblicato il 23 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore