Brutto fino a domenica, e in montagna torna la neve

Nuvole e piogge per il resto della settimana, fiocchi a 1500 metri e temperature in diminuzione

Avarie

Non vuole tornare nell’armadio insieme alle coperte questo inverno di marzo ma anzi, torna gagliardamente a farsi sentire con temperature in diminuzione – si parla di minime anche sotto ai 7 gradi – e addirittura la neve, ma solo in montagna.

LA SITUAZIONE – La foto del momento, in termini meteorologici, la fa il Centro Geofisico Prealpino: una bassa pressione in evoluzione sulla penisola Iberica convoglia masse d’aria umida verso la regione Padano-Alpina. Tempo instabile fino a Lunedì prossimo con piogge su tutta la regione e nevicate oltre 1500m. Temperature massime in diminuzione, ma sempre oltre la media del periodo.

PREVISIONI – Oggi, giovedì, cielo molto nuvoloso o coperto. Al mattino asciutto, poi piogge a partire dalla Lombardia Ovest in estensione al resto della regione. Neve oltre 1500m. Temperature in lieve diminuzione.

Venerdì cielo molto nuvoloso o coperto al mattino e nel primo pomeriggio con piogge su tutta la regione e nevicate oltre 1500m. In seguito qualche schiarita e via via asciutto.

Giornata molto simile quella di sabato, dove si prevede nuvoloso con qualche schiarita al mattino, poi aumento della copertura nuvolosa e piogge nel pomeriggio e in serata. Neve sulla fascia alpina oltre 1700m.

TENDENZADomenica 26 e lunedì 27 marzo: cielo molto nuvoloso o coperto. Piogge deboli, localmente moderate. Neve oltre 1800m. Temperature senza variazioni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da mike

    “Brutto”? Direi piuttosto “Bello e salutare”, dopo troppo tempo senza pioggia né neve! Non abbiamo potuto dire “let it snow” quando era il tempo giusto per benefiche nevicate, diciamo almeno ora “let it rain” che comunque è vera manna per aria, inquinamento e, soprattutto, per gli agricoltori!

  2. Scritto da Felice

    E meno male….ma tanto a gioire sono in pochi….gli altri troppo presi in efferati festeggiamenti respirando particolato.

Segnala Errore