Catrinel Marlon madrina del Busto Arsizio Film Festival

Modella, attrice, fotografa, stilista. Catrinel Marlon affiancherà Steve Della Casa nelle serate del 18 e del 25 marzo sul palco del teatro Sociale

baff 2017 catrinel marlon

Sarà l’attrice Catrinel Marlon la madrina della quindicesima edizione del Busto Arsizio Film Festival. Catrinel sarà sul palco del Teatro Sociale di Busto al fianco del direttore artistico Steve Della Casa per introdurre gli ospiti e salutare il pubblico in occasione delle serate di apertura (sabato 18 marzo) e chiusura (sabato 25 marzo) del festival.

Galleria fotografica

Il fascino di Catrinel Marlon, madrina del Baff 4 di 6

La carriera

Nata in Romania e dopo un periodo come modella e attrice negli Usa, viene lanciata in Italia da Chiambretti, scelta come attrice da Luigi Lo Cascio per uno dei ruoli principali in La città ideale, è stata interprete al fianco di Marco Giallini e Edoardo Leo in Loro chi? di Francesco Micciché e Fabio Bonifacci, e in altri film come Tutti i rumori del mare di Federico Brugia e Leone nel basilico di Leone Pompucci.

La passione per la fotografia

Attualmente è nel cast della serie tv  “La porta rossa” in onda su Rai Uno. Persona eclettica, appassionata di fotografia e fotografa lei stessa, ha aperto una galleria d’arte presso gli Studios di Roma. Nel 2013 Catrinel lancia Catherinelle, una linea di borse realizzate esclusivamente in Italia con materiali pregiati.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 marzo 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Il fascino di Catrinel Marlon, madrina del Baff 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore