Cenaforum con “Amore, cucina e curry”

Per il ciclo "Uno sguardo sul mondo" il comitato Pace e Convivenza organizza la visione del film del regista svedese di “Chocolat” Lasse Hallstrom, e il successivo buffet dedicato ai sapori della cucina orientale

cenaforum sesto calende

Il Comitato Pace e Convivenza di Sesto Calende organizza la visione del film “Amore, cucina e curry”, commedia del regista svedese di “Chocolat” Lasse Hallstrom, e il successivo buffet dedicato ai sapori della cucina orientale proseguendo il percorso culturale “Uno sguardo sul mondo”.

L’evento è organizzato insieme a Fotocinevideoclub Verbano, alla Fondazione Piatti Onlus e alle donne di Oltre le porte, con il patrocinio del Comune e della Provincia.

In equilibrio tra commedia e descrizione della realtà, il film racconta le avventure di una famiglia indiana nel Sud della Francia e l’avvicinamento di due universi totalmente distanti l’uno dall’altro, ostili perché sconosciuti l’uno all’altro, ma in fondo simili e capaci di contaminarsi e migliorarsi reciprocamente. Scopriremo il cibo e l’arte di cucinare come mediazione culturale: che poi apprezzeremo concretamente, cenando tutti insieme con un ricco buffet, frutto dell’arte di cucinare del gruppo multietnico di donne “Oltre le porte”.

La serata prevede un ingresso al film di 5 euro, mentre il buffet è a offerta, per coprire i costi dell’iniziativa.
Il percorso proseguirà il 5/5 con il film drammatico di E. Crialese e V. Moroni “TERRAFERMA”, ambientato in Sicilia e abbinato ad un buffet mediterraneo, e si concluderà il 16/6 con il capolavoro di Wim Wenders dedicato al grande fotografo brasiliano Sebastiao Salgado “IL SALE DELLA TERRA”, seguito da un buffet sudamericano.
Siete tutti e tutte invitati al cinema e a tavola… “con il mondo”!

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.