Centro per l’impiego, cancellati i graffiti del Telos

Una mano, anzi almeno due, di vernice grigia, hanno cancellato i graffiti realizzati dagli anarchici del centro sociale Telos durante l'occupazione

Vernice grigia sui graffiti del Telos dell\'ex centro per l\'impiego

Una mano, anzi almeno due, di vernice grigia, hanno cancellato i graffiti realizzati dagli anarchici del centro sociale Telos sulle facciate, quella su via Tommaseo e quella su piazza Indipendenza, dell’ex centro per l’impiego.
Lo scorso 10 marzo i ragazzi avevano invaso la palazzina, di proprietà comunale e situata nel cuore del centro storico, per utilizzarla come location dei festeggiamenti per l’ottavo compleanno del centro sociale cittadino.

Dopo l’occupazione di venerdì, sabato avevano realizzato i graffiti e nella giornata di domenica avevano lasciato definitivamente lo spazio. La settimana successiva l’Amministrazione ha provveduto a ripulire e sigillare lo stabile. Sono state, come avvenuto in passato, verniciate entrambe le facciate per cancellare le scritte e i graffiti realizzati dagli anarchici. Già in passato la proprietà della storica sede del centro sociale aveva cercato di “cancellare definitivamente” i graffiti ma senza successo perchè i ragazzi con sistematicità hanno continuato a riporli. In questo caso a lamentarsi della cancellazione anche alcuni residenti che apprezzavano alcuni graffiti che “davano un tocco di colore ad una zona del centro in cui regna il degrado”.

di saragiud@gmail.com
Pubblicato il 22 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore