City Angels e comune di Varese: un protocollo d’Intesa per la solidarietà

Lunedì 3 il Comune di Varese e i City Angels sottoscriveranno un protocollo d’intesa che la renderà tra le associazioni di volontariato "ufficiali" della città. E, per la prima volta, tra gli ospiti ci sono gli Angeli Urbani

city angels

Lunedì 3 aprile 2017, alle 11, presso la Sala dei Matrimoni di Palazzo Estense il Comune di Varese, rappresentato dall’assessore ai Servizi Sociali Roberto Molinari, e l’Associazione City Angels Italia sottoscriveranno un protocollo d’intesa. Con questo accordo, la nota associazione di volontariato entrerà a pieno titolo fra le realtà che collaborano in maniera efficace e costruttiva con le istituzioni cittadine.

I CITY ANGELS

L’Associazione Nazionale City Angels Italia, fondata nel 1994, opera a Milano e nelle principali città italiane ed è presente dal 2006 a Varese mediante una propria sede presso la Stazione delle Ferrovie Nord Milano, in Piazzale Trento. I volontari dell’Associazione si definiscono “volontari di strada di emergenza, che si occupano di solidarietà e di sicurezza” e, nel concreto, aiutano i più deboli: senza fissa dimora, vittime del disagio e della violenza in genere, persone e animali in difficoltà, fornendo aiuti concreti nonché sostegno umano e psicologico attraverso la propria presenza e vicinanza. Con la propria divisa caratterizzata dal basco blu (simbolo delle forze di pace dell’ONU) e giubba rossa, i City Angels si propongono di essere un punto di riferimento sicuro per tutti i cittadini e un deterrente visivo per i malintenzionati.

IL FONDATORE DEI CITY ANGELS E LA PRESIDENTESSA DEGLI ANGELI URBANI TRA GLI OSPITI

All’incontro saranno presenti, oltre all’Assessore ai servizi sociali Roberto Molinari, Mario Furlan, fondatore e presidente dei City Angels, il leader dei volontari varesini con il basco blu Andrea Menegotto e don Marco Casale, responsabile della Caritas cittadina e promotore di Varese Solidale.

Oltre a loro sono previsti anche altri membri dell’Amministrazione comunale e rappresentanti delle principali associazioni che sono impegnate nel grande contesto della solidarietà e dell’attenzione per gli ultimi, fra cui gli Angeli Urbani, rappresentati dal presidente Walter Piazza e dalla loro direttrice Piera Cesca e alcuni volontari di Balzoo, il Banco Alimentare Zoologico, con cui i City Angels varesini hanno di recente iniziato un’importante collaborazione.

«Sono felice – afferma dal canto suo Furlan – che anche a Varese si attivi una proficua collaborazione con le istituzioni e con le altre associazioni presenti sul territorio. Crediamo nel gioco di squadra, e grazie a queste sinergie riusciremo a fare ancora di più per Varese!».

«Dopo dieci anni di presenza sul territorio si apre per noi una nuova fase – spiega il leader dei volontari varesini Menegotto – In essa la massima attenzione sarà volta a ottimizzare la collaborazione con le istituzioni e le altre associazioni, per rendere la nostra Città Giardino sempre più solidale e sicura».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore