Con la primavera: intimo donna per colori e tinte pastello

L'arrivo della primavera ci dona la possibilità di godere di un'atmosfera luminosa e delicatamente frizzante

vario

L’arrivo della primavera è quel momento di pura magia che ci dona la possibilità di godere di un’atmosfera luminosa e delicatamente frizzante e che si racconta a tutto tondo anche nelle Collezioni dell’underwear femminile dedicate a questa splendida stagione.

Le proposte dei vari brand in questo periodo sono indirizzate a definire uno stile in grado di risultare sempre fresco e curatissimo, sia nel caso in cui si voglia realizzare un look dinamico e da adattare perfettamente alle esigenze del quotidiano, sia quando si voglia scegliere un outfit intimo assolutamente trendy, sempre elegantissimo, sexy o particolarmente raffinato.

Le Collezioni Primavera-Estate dell’intimo donna di qualità si distinguono sempre per la loro attenzione al design dei modelli e, soprattutto, alla scelta coloristica, che deve essere perfetta per illuminare la pelle con una selezione ben curata della tavolozza cromatica e rivolta verso tonalità chiare e luminose.

La scelta del tipo di modello da indossare dipende dal gusto personale: i sensuali coordinati intimi con push-up e balconcino oppure i pratici e sempre curatissimi completi con top e canotta possono comunicare sempre un effetto di rara bellezza e di luce delicatissima in primo piano, grazie proprio alla scelta di tessuti in splendide tinte pastello.

Dal verde muschiato ad una tonalità chiara di verde Tiffany, fino al sempre affascinante lilla, alla preziosa evidenza di tonalità azzurre cipriate e a quella romantica e suggestiva del rosa, passando per la luce delicata di colori più caldi: sono davvero tantissime le possibilità di interpretare l’underwear Primavera-Estate e di costruire un look delizioso e affascinante con un monocolore che rende l’outfit intimo ancora più raffinato e fine.

Se, invece, si vuole fermare l’attenzione sulle proposte con stampa di fantasia, le soluzioni più adeguate rimangono quelle che preferiscono il floreale disegnato con linee minimali e in modo da creare un effetto di luce impalpabile sempre dominata dalla delicatezza di magnifiche tinte pastello.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore