Controlli in un bar, trovano l’evaso

I carabinieri lo hanno identificato durante un servizio serale nei locali della città. Doveva scontare un anno e otto mesi ai domiciliari

carabinieri controlli posto di blocco notte generica

Nella serata di ieri (martedì) i Carabinieri della stazione di Samarate hanno tratto in arresto un cittadino albanese 30enne, disoccupato, pregiudicato.

L’uomo, nel corso delle fasi di identificazione degli avventori di un locale pubblico, risultava colpito dalla misura degli arresti domiciliari emessa dal tribunale di Busto Arsizio, dovendo espiare pena di un anno e otto mesi  di reclusione per reati connessi allo spaccio di sostanze stupefacenti.
 
L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato riaccompagnato presso il proprio domicilio a disposizione dell’autorità giudiziaria mandante.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.