Domani l’ultimo saluto ad Antonio Monti

Grande cordoglio per la scomparsa di un volto storico dell'attivismo cittadino. I funerali il 23 febbraio alle 16

Domani l\'ultimo saluto ad Antonio Monti

Grande cordoglio a Saronno per la scomparsa di un volto storico dell’attivismo cittadino: si è spento negli ultimi giorni Antonio Monti, “Lupo” questo il nome che utilizzava dell’183esima Brigata partigiana.

Classe 1926 Monti, conosciuto in città come Bigin, è ricordato per il suo grande attivismo negli scioperi del 1943 ed anche per alcune azioni di sabotaggio ai danni di alcuni autocarri tedeschi. Aveva lavorato all’Isotta Franschini come tranciatore ma quando l’azienda chiuse dovette cambiare completamente lavoro perchè non era ben visto per il suo attivismo. Storico esponente del Pci saronnese fu particolarmente attivo nella gestione della Casa del Partigiano.

A ricordarlo proprio per questo suo lascito Franco Legnani: «La cooperativa Casa del Partigiano ha perso uno dei propri dirigenti storici Antonio Monti è stato presidente e responsabile della sala da ballo per molti anni, dalla fondazione agli anni Ottanta. Sotto la sua direzione la cooperativa è divenuta una consolidata realtà cittadina, punto di riferimento per tanti saronnesi«. I funerali si celebreranno domani, 23 febbraio, alle 16 alla parrocchia della Cassina Ferrara.

di
Pubblicato il 22 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore