Ristoratori a scuola per imparare a cucinare sano con le erbe

Il corso è stato organizzato in collaborazione con ATS Insubria ed è la prosecuzione di una serie di incontri organizzata da Uniascom Varese nello scorso anno

erbe officinali

Da lunedì pomeriggio, 27 marzo 2017, prendono avvio 8 incontri gratuiti per professionisti della cucina dedicati all’abbinamento nelle ricette di alcune tra le più conosciute erbe.

Il corso è stato organizzato in collaborazione con ATS Insubria ed è la prosecuzione di una serie di incontri organizzata da Uniascom Varese nello scorso anno, di stampo teorico: questa nuova edizione prevede lezioni teoriche curate dai medici nutrizionisti e dimostrazioni pratiche di abbinamento delle erbe alle ricette preparate da un cuoco selezionato dall’Associazione Provinciale Cuochi.

Il titolo del corso gratuito è “Dall’erba al piatto: un percorso nutraceutico” ed è destinato a ristoratori, cuochi e titolari di pubblici esercizi. Docenti sono Maria Antonietta Bianchi, dirigente nutrizione e qualità ATS Insubria, e Valentina Romano dietista di Ats Insubria.

Gli appuntamenti sono al 27 Marzo, 3 Aprile, 8 Maggio, 5 Giugno, 3 Luglio, 4 Settembre, 2 Ottobre
6 Novembre dalle 15.00 alle 17.00 in sala Martino Ghezzi presso Uniascom Confcommercio Varese in via Valle Venosta, 4 a Varese.

I posti sono limitati: al massimo 15 partecipanti. Per info contattare la Segreteria Tel. 0332.342165 – Fax 0332.335518 brambilla.laura@catuniascom.va.it

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 24 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore