Dodici luoghi comuni in Feltrinelli

Sarà una presentazione "fuori dagli schemi" quella di Dodici Luoghi Comuni, il volume di Antonella Visconti edito da Abrigliasciolta

abrigliasciolta

Sarà una presentazione “fuori dagli schemi” quella di Dodici Luoghi Comuni, il volume di Antonella Visconti edito da Abrigliasciolta.

La conversazione con l’autrice sarà a cura di Diego Pisati, storico giornalista di Cultura e spettacoli della Prealpina. Ma non sarà l’unico  elemento: alcuni dei protagonisti della “Carovana dei Versi” porteranno la loro “Poesia in azione” allo spazio Feltrinelli di via Aldo Moro 3 a Varese.

Una performance composita, a cura di Anna Botter,  Luigi Maffezzoli, Marco Tavazzi, Ombretta Diaferia, Alberto Maroni Biroldi, Sandro Sardella,  Chiara Daino, Luca Traini

 

 

che accompagnerà l’autrice e aiuterà ad approfondire i versi del primo libro della Visconti .

UN “ASSAGGIO” DELLA POESIA DI ANTONELLA VISCONTI

La ragazza dentro cammina svelta
anche quando io sono stanca e storta
la ragazza dentro annusa il vento
e sente il mare e altri mari oltre
proprio dal mezzo della terra ferma
io sento nel vento la voce dei morti
lei presagi di giorni a venire
io mi chiedo che cosa mi è sfuggito
che cosa non capivo della lingua degli alberi
che ho frainteso tutti i loro oracoli
la ragazza dentro pensa che se lavori e fai bene
avrai il premio se non altro di essere tra i buoni
pensa che se si tiene pulito
l’avremo vinta sugli scarafaggi
io so che sono loro la maggioranza vittoriosa.
La ragazza dentro è ancora convinta
che dormire sia una gran perdita di tempo
e anche mentre io dormo resta sveglia.
E quando ci incontriamo – lei e io –
davanti alla porta di casa, e prendiamo lo stesso
mazzo di chiavi dalla stessa borsa,
ci guardiamo in faccia
stupefatte di non essere una
ed esitiamo, ci cediamo il passo,
facciamo cerimonie come estranee
che di lì a poco insieme piangeranno
che di lì a poco rideranno insieme…

LA RAGAZZA DENTRO di Antonella Visconti ne DODICI LUOGHI COMUNI abrigliasciolta, 2017

 

 

 

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 04 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore